Ricerca per : Sicurezza

Ricerca in : [tutte le categorie] [ Qualisasi data]

Ricerca avanzata

Categorie

2
181
4
1
3
9

Intervallo Date

Data iniziale
Data finale

Tag

Risultati : 200

Riabilitazione e miglioramento sismico di un edificio residenziale colpito dal sisma dell'Emilia

Abstract:\Nella tesi che si presenta si è determinata la riduzione percentuale di vulnerabilità sismica di un edificio residenziale, sito a Reggiolo (RE), in seguito ad interventi di riabilitazione ...

Pubblicazione
Analisi costi strutture di fondazione in rapporto alla natura e alle caratteristiche dei terreni nelle aree colpite dal sisma 20-29/05/2012 del modenese

Abstract:\Il lavoro di tesi ha avuto come obiettivo lo studio comparativo di tipologie fondazionali per edifici realizzati nell...

Pubblicazione
Analisi di Risposta Sismica Locale nella zona colpita dal terremoto emiliano del 2012 - Il caso studio dell'alto strutturale di Mirandola

Abstract:\In questo lavoro di tesi è presentato lo studio della risposta sismica locale relativo a un sito localizzato nel comune di Mirandola. L’area di Mirandola, dal punto di vista geologico-str...

Pubblicazione
Seismic response of stone masonry spires: Analytical modeling

Abstract:\Stone masonry spires are vulnerable to seismic loading. Computational methods are often used to predict the dynamic linear elastic response of masonry towers and spires, but this approach is...

Pubblicazione
La vulnerabilita' degli aggregati edilizi: verifica del metodo generale attraverso l'analisi dei danneggiamenti di singoli edifici nel centro storico di Mirandola

Abstract:\La tesi analizza la vulnerabilità di un aggregato edilizio posto in Mirandola, studiando le vulnerabilità e i danneggiamenti sui prospetti e negli interni degli edifici.\...

Pubblicazione
Vulnerabilità sismica e riorganizzazione del sistema delle dotazioni pubbliche nel territorio Centese

Abstract:\Il Sisma dell’Emilia Romagna ha cambiato di colpo l’assetto territoriale, gli edifici e soprattutto le dotazioni territoriali. L’argomento della tesi di laurea si inserisce nell...

Pubblicazione
Analisi storica e costruttiva di un aggregato in muratura allo scopo di determinare strumenti utili a prevenire cinematismi di danno. Il caso di un isolato del centro storico di Crevalcore

Abstract:\Nella presente Tesi è stato fatto un lavoro di analisi storica e costruttiva di un aggregato in muratura del centro storico della città di Crevalcore per determinarne le vulnerabilità e i...

Pubblicazione
Seismic resilience of hospital

Abstract:\The evaluation of the seismic resilience involves many different fields and therefore requires a multidisciplinary approach. As matter of fact, the technical literature needed to develop thi...

Pubblicazione
Seismic vulnerability analysis for masonry hospital structures: expeditious and detailed methods

Abstract:\Italy is a territory characterized by a high seismic risk. The assessment of the structural vulnerability for existing buildings is a key aspect for the seismic risk reduction, in particular...

Pubblicazione
Procedura per il riconoscimento delle unità elementari negli aggregati urbani attraveso la comprensione dei processi tipologici

Abstract:\Seismic events in recent years have caused heavy damage to historic city centers. This calls for an effective planning aimed at reaching an adequate decrease of the vulnerability of city cen...

Pubblicazione
Palazzo Borsari a Finale Emilia: Rilievo e conoscenza per il restauro di un monumento danneggiato dal sisma di Baldini, Martina ; Nanni, Angelo ; Rossi, Jacopo

Abstract:\Il Palazzo Borsari, ora Palazzo Rossi, situato a Finale Emilia in provincia di Modena, viene edificato intorno alla fine del XVIII secolo. A partire dal 2012 il Palazzo muta il suo valore id...

Pubblicazione
Terremoto emilia 2012: I “torrioni“ di San Prospero - dalla messa in sicurezza alla nuova funzione.

Abstract:\L’oggetto di questa tesi è la villa i Torrioni situata nel comune di San Prospero in provincia di Modena. Si tratta di una villa a due torri presumibilmente sorta nella prima metà del Ci...

Pubblicazione
Una chiesa di campagna a San Biagio. Ricostruire dopo il sisma.

Abstract:\Il progetto indaga principalmente le modalità di approccio ai manufatti in rovina, crollati dopo il sisma di maggio 2012, in Emilia; nello specifico, sulla chiesa di San Biagio in Padule. I...

Pubblicazione
Ripensare il finale: Un centro culturale per la ricomposizione dell'area del castello

Abstract:\L’oggetto della tesi riguarda la riqualificazione dell’area attorno al Castello delle Rocche di Finale Emilia, attraverso l’introduzione di due nuovi edifici adibiti a biblioteca e cen...

Pubblicazione
Oltre l'altro: Costruire il dialogo. Un progetto per il cimitero e il centro interreligioso a Finale Emilia

Abstract:\Il progetto per il cimitero e centro interreligioso a Finale Emilia nasce dalla terribile vicenda del terremoto del maggio 2012, che ha portato a ripensare e ricostruire la città. Finale Em...

Pubblicazione
Cavezzo, isola di pietra. Percorsi di identità urbana.

Abstract:\La nostra ricerca si è focalizzata sul tema dell’identità di Cavezzo, risorsa preziosa che la catastrofe ha distrutto in un attimo, insieme alle vite umane e ai beni materiali. La perdit...

Pubblicazione
Il nuovo centro sportivo di Mirandola come luogo di rinascita dopo il terremoto

Abstract:\Il progetto per il nuovo centro sportivo di Mirandola nasce prima di tutto dalla volontà di dare alla città un nuovo fronte e un nuovo ingresso. Lo studio generale del masterplan della cit...

Pubblicazione
La ricomposizione dell'isola dopo il terremoto. L'incontro tra antico e contemporaneo nel castello di Pico della Mirandola

Abstract:\La presente tesi si pone come obiettivo quello di risolvere una delle criticità riscontrabili nel centro storico della città di Mirandola, cioè la ridefinizione dell’isola del castello ...

Pubblicazione
Tutela del rischio sismico: esperienze internazionali a confronto

Abstract:\Lo Stato Italiano è caratterizzato da un elevata esposizione alle calamità naturali e soprattutto da un'alta frequenza di eventi sismici. Per proteggere i propri cittadini, il loro patrimo...

Pubblicazione
The Ferrara Thrust Earthquakes of May-June 2012: Preliminary Site Response Analysis at the Sites of the OGS Temporary Network

Abstract:\Following the Ml 5.9 earthquake that struck the Emilia area in northern Italy on May 20, 2012, at 02:03:53 UTC, and in co-operation with the personnel of the Municipality of Ferrara and the ...

Pubblicazione
Looking for Missing Earthquake Traces in the Ferrara-Modena Plain: An Update on Historical Seismicity

Abstract:\According to the latest issue of the Italian seismic catalogue [Rovida et al. 2011], the area most affected by the May-June 2012 Emilia sequence [for an overview, vide Galli et al. 2012; Ter...

Pubblicazione
Annual Global Climate and Catastrophe Report 2012

Abstract:\Global natural disasters1 in 2012 combined to cause economic losses of USD200 billion, just above the ten year average of USD187 billion. All told there were 295 separate events, compared t...

Pubblicazione
The 2012 Pianura Padana Emiliana Seimic Sequence: Locations, Moment Tensors and Magnitudes

Abstract:\On May 20, 2012 (02:03:53 UTC), an Mw 5.86 (Ml 5.9) earthquake struck the Pianura Padana Emiliana region (northern Italy), causing five deaths and damage to several villages and to the towns...

Pubblicazione
Preliminary Results from EMERSITO, a Rapid Response Network for Site-Effect Studies

Abstract:\On May 20, 2012, at 02:03 UTC, a Ml 5.9 reverse-fault earthquake occurred in the Emilia-Romagna region, northern Italy, at a hypocentral depth of 6.3 km (http://iside.rm.ingv.it/), close to ...

Pubblicazione
Brief communication “Ground failure and liquefaction phenomena triggered by the 20 May 2012 Emilia-Romagna (Northern Italy) earthquake: case study of Sant'Agostino–San Carlo–Mirabello zone“

Abstract:\The basic aim of this study was to observe and report the earthquake-induced ground deformation of the MW = 6.1 Emilia-Romagna (Northern Italy) event that occurred on the 20 May 2012. The ev...

Pubblicazione
Applying the Multiple Inverse Method to the analysis of earthquake focal mechanism data: New insights into the active stress field of Italy and surrounding regions

Abstract:\In order to obtain new insights into the active tectonic setting of the Italian territory and surrounding regions, the Multiple Inverse Method (MIM) has been applied to the analysis of fault...

Pubblicazione
ShakeMaps during the Emilia sequence

Abstract:\ShakeMap is a software package that can be used to generate maps of ground shaking for various peak ground motion (PGM) parameters, including peak ground acceleration (PGA), peak ground velo...

Pubblicazione
Rapporto Tecnico INGV 236 - Emergenza sismica 2012 in Emilia Romagna: attività sperimentali di supporto alla rete sismica mobile INGV svolte dal personale della sede di Ancona

Abstract:\A seguito di eventi sismici significativi, l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) attiva il coordinamento delle attività di Pronto Intervento Sismico per integrare la Ret...

Pubblicazione
Linee guida per lo studio dei danni da sisma sul patrimonio edilizio esistente. I casi di San Possidonio e Medolla

Abstract:\These guide-lines provide information about the study of damages by earthquakes on brick-buildings belonging to the territorial context of southern Modena area, in particular that of Medolla...

Pubblicazione
Recupero e conservazione della Chiesa della Beata Vergine della Cintura a San Giovanni in Persiceto

Abstract:\Il presente lavoro di tesi ha come oggetto le attività di cantiere relative alla realizzazione delle opere di restauro e recupero post - sisma della Chiesa della Beata Vergine della Cintura...

Pubblicazione
Analisi di un edificio esistente in muratura nel comune di San Felice sul Panaro: stima del danno e della vulnerabilità

Abstract:\Applicazione dei metodi di valutazione degli indici di vulnerabilità sismica V e di danno ID, messi a punto dal Dipartimento di Architettura dell’Università di Bologna, su un edificio is...

Pubblicazione
Human Activity May Have Triggered Fatal Italian Earthquakes

Abstract:\In an as-yet-unpublished report, an international panel of geoscientists has concluded that a pair of deadly earthquakes that struck the Italian region of Emilia-Romagna in 2012 could have b...

Pubblicazione
Sisma in Emilia: un evento per nulla inatteso

Abstract:\L’inadeguatezza di misure preventive contro i terremoti non è dovuta a una scarsa conoscenza della geologia della Pianura Padana: carte alla mano, si può dimostrare non solo che la zonaz...

Pubblicazione
The May-June 2012 Ferrara Arc Earthquakes (Northern Italy): Structural Control of the Spatial Evolution of the Seismic Sequence and of the Surface Pattern of Coseismic Fractures

Abstract:\The Ferrara 2012 seismic sequence was characterized by two main compressional events, which occurred on May 20 and 29, 2012, with Mw 6.1 and Mw 6.0, respectively (quick Regional Centroid Mom...

Pubblicazione
An integrated study of coseismic surface effects of the 2012 Emilia Earthquake: catalogue, susceptibility, assessment and analysis of seismic risk awareness

Abstract:\Le ripercussioni socio-economiche causate dal sisma Emiliano nel maggio del 2012 sono state amplificate dall’occorrenza degli effetti cosismici di superficie (ECS), che si sono manifestati...

Pubblicazione
Analisi sismiche della chiesa di Brugneto di Reggiolo (Emilia) e ruolo dei presidi provvisori

Abstract:\Il presente lavoro di tesi ha come oggetto la chiesa di Santa Maria Annunciata in Brugneto di Reggiolo (RE) gravemente danneggiata a seguito degli eventi sismici del 2012 che hanno colpito t...

Pubblicazione
Gestione dell'emergenza sismica in sistemi a rete

Abstract:\Un evento sismico è un disastro naturale che può causare gravi perdite alla popolazione e ingenti danni al patrimonio costruito di un paese.Viene definita la vulnerabilità totale di un si...

Pubblicazione
Valutazione della vulnerabilità sismica di edifici storici: caso studio di Corte Nuova, Palazzo Ducale a Mantova

Abstract:\Studio di vulnerabilità sismica di Corte Nuova, Palazzo Ducale Mantova.Bene tutelato che quindi analisi secondo Direttiva 9/2/2011.Dopo le indagini richieste dalla fase di conoscenza,si è ...

Pubblicazione
Predictive modeling on seismic performances of geosynthetic-reinforced soil walls

Abstract:\This paper presents the results of numerical parametric study of free-standing simple geosynthetic-reinforced soil (GRS) walls under real multidirectional ground motion shaking. The predicti...

Pubblicazione
The May 20 (MW 6.1) and 29 (MW 6.0), 2012, Emilia (Po Plain, northern Italy) earthquakes: New seismotectonic implications from subsurface geology and high-quality hypocenter location.

Abstract:\This study presents new geological and seismological data that are used to assess the seismic hazard of a sector of the Po Plain (northern Italy), a large alluvial basin hit by two strong ea...

Pubblicazione
Terremoto in Emilia

...

Pubblicazione
Rumours Related To The 2012 Emilia Seismic Sequence.

Abstract:\In the aftermath of an earthquake, pseudo-scientific, scaremongering rumors spread very quickly and with greater effect than correct scientific information. The aim of this article is to des...

Pubblicazione
Three-dimensional segmentation and different rupture behavior during the 2012 Emilia seismic sequence (Northern Italy).

Abstract:\Describing the slip behavior of an active fault system is central to understanding the seismic potential of seismogenic areas. Different elements control the nature and the extent of the cos...

Pubblicazione
Coseismic liquefaction phenomena analysis by COSMO-SkyMed: 2012, Emilia (Italy) earthquake

Abstract:\The liquefaction phenomenon that occurred in the coseismic phase of the May 20, 2012 Emilia (Italy) earthquake (ML 5.9) is investigated. It was induced by the water pressure increase in the ...

Pubblicazione
Geological and Geophysical Approaches for the Definition of the Areas Prone to Liquefaction and for the Identification and Characterization of Paleoliquefaction phenomena, the Case of the 2012 Emilia Epicentral Area, Italy

Abstract:\In May–June 2012, a seismic sequence struck a broad area of the Emilia-Romagna region in Northern Italy. The sequence included two mainshocks (on 20th May a ML 5.9 and on 29th May a ML 5.8...

Pubblicazione
Liquefaction phenomena associated with the Emilia earthquake sequence of May-June 2012 (Northern Italy).

Abstract:\ In this paper we present the geological effects induced by the 2012 Emilia seismic sequence in the Po Plain. Extensive liquefaction phenomena were observed over an area of ∼1200km2 follo...

Pubblicazione
The liquefaction features in the area of the May – June 2012 Emilia seismic sequence: an investigation approach coupling Electric Resistivity Tomography (ERT) with coring.

Abstract:\In order to geometrically characterize the liquefaction features observed in the epicentral sector of the 2012 Emilia seismic sequence and to evaluate the potential for recording palaeoseism...

Pubblicazione
Sedimentology and composition of sands injected during the seismic crisis of May 2012 (Emilia, Italy): clues for source layer identification and liquefaction regime

Abstract:\In May 2012 widespread sand blows formed along buried channels in the eastern sector of the Po Plain (Northern Italy) as a consequence of a series of seismic events with main shocks of Mw 6....

Pubblicazione
Sedimentology and composition of sands injected during the seismic crisis of May 2012 (Emilia, Italy): clues for source layer identification and liquefaction regime

Abstract:\In May 2012 widespread sand blows formed along buried channels in the eastern sector of the Po Plain (Northern Italy) as a consequence of a series of seismic events with main shocks of Mw 6....

Pubblicazione
Inventory of coseismic effects in seismic hazard assessment and communication: the case study of 2012 Emilia Earthquakes.

Abstract:\In the past three years a wide literature related to the 2012 Emilia seismic sequence and its induced environmental effects has been produced. Despite the important and numerous seismic data...

Pubblicazione
A Report on the 2012 Seismic Sequence in Emilia (northern Italy).

Abstract:\Since mid-May 2012, an energetic seismic sequence has affected the northern part of Italy and specifically a wide sector of the Po River Plain. The sequence has been dominated by two main ev...

Pubblicazione
Carta Sismotettonica della Regione Emilia –Romagna e aree limitrofe, scala 1:250.000.

Abstract:\Dal 2004, anno di pubblicazione della prima carta sismotettonica della Regione Emilia-Romagna, molte cose sono successe e nuove conoscenze sono state acquisite. Le reti sismiche sono state i...

Pubblicazione
Assessment of liquefaction potential for two liquefaction prone areas considering the May 20, 2012 Emilia (Italy) earthquake

Abstract:\On the 20th and 29th of May 2012, two earthquakes occurred in Emilia-Romagna region (Northern Italy) triggering extensive liquefaction of the subsoil units. The consequences of liquefaction ...

Pubblicazione
Geochemical and Geomorphological Analyses on Liquefaction Occured during the 2012 Emilia Seismic Sequence.

Abstract:\On May 20th and 29th, 2012 two earthquakes (ML 5.9 with hypocenter depth at 6.3 km and ML 5.8 with hypocenter depth at 10.2 km, respectively; ISIDe Database 2010) struck the Emilia area. T...

Pubblicazione
Terremoto 2012 – geologia, rilievi agibilità, analisi dei danni.

Abstract:\Le pagine di questo volume raccolgono il resoconto di una corsa contro il tempo, di un grande lavoro che ha coinvolto il Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli e dei Servizi Tecnici di Baci...

Pubblicazione
È l'ora della prevenzione

...

Pubblicazione
Seismic risk mitigation of building structures: The role of risk aversion

Abstract:\Risk mitigation decisions for civil infrastructure exposed to rare natural and manmade hazards are often impacted by risk aversion, a behavioral phenomenon in which the decision maker...

Pubblicazione
Earthquake responses of clusters of building structures caused by a near-field thrust faulti

Abstract:\A numerical simulation method with structures, earth medium and finite-fault sources being considered together is presented for studying responses of building structures to the near-fault ea...

Pubblicazione
The Great Eastern Japan Earthquake and Tsunami: Facts and implications for flood risk management

Abstract:\The Great Eastern Japan Earthquake and Tsunami of March 11, 2011 can be characterized as a catastrophe. It inundated over 560 km2 of land, devastating a large number of coastal communities, ...

Pubblicazione
A grade-3 method of zonation for seismic slope stability: An Italian case study

Abstract:\This paper presents a seismic microzonation study performed in an area of the Northern Apennines (Italy) in order to reduce the level of risk from landslide hazard, to support decisions in u...

Pubblicazione
A bi-objective heuristic for supporting fire stations to respond quickly and efficiently in case of micro calamities.

Abstract:\Among the wide set of requests of interventions sent to a fire station, the so called ‘micro calamities’ may play a significant role. They are characterized by simultaneous requests of l...

Pubblicazione
What can we do about earthquakes? Towards a systematic approach to seismic risk mitigation

Abstract:\This paper discusses the possible means of achieving risk reduction and resilience against earthquake disasters. It begins with an enquiry into the evolving nature of the resilience concept,...

Pubblicazione
A Study on Emergency Supply Chain and Risk Based on Urgent Relief Service in Disasters

Abstract:\In order to make the affected areas receive urgent relief service timely and accurately after the disasters, the effective operation of emergency logistics and quick response to the urgent d...

Pubblicazione
The 29th May 2012 Emilia Romagna Earthquake

Abstract:\The 5.9Mw earthquake,which hit theEmilia-Romagna region of Italy on 20th May 2012(see Rossetto et al, 2012) was followed on the 29th May 2012 by a 5.8Mw earthquake with epicentre 15km North ...

Pubblicazione
Pedagogia e disastri naturali. Un progetto su scuola e educazione nell’Emilia del terremoto.

Abstract:\Il terremoto dell’Emilia Romagna riporta all’attenzione dei pedagogisti e della società civile il problema della conoscenza di quanto i disastri naturali entrino con forza nella vita de...

Pubblicazione
Active Compressional Tectonics, Quaternary Capable Faults, and the Seismic Landscape of the Po Plain (Northern Italy)

Abstract:\It is commonly believed that the Po Plain is an area of low seismic hazard. This conclusion is essentially a combination of two factors: (1) the historical record of earthquakes, which shows...

Pubblicazione
Terremoti e storia trenta anni dopo

Abstract:\This note gives a brief résumé of research into historical earthquakes in Italy, conducted entirely outside the university setting and beginning in the early 1980s. The research went throu...

Pubblicazione
Che cos'è il Catalogo dei Forti Terremoti in Italia

Abstract:\This paper summarizes the scientific and institutional history that made it possible to draw up the Catalogue of Major Earthquakes in Italy (CFTI) covering from the ancient world to the twen...

Pubblicazione
Terremoti e città in una prospettiva di lungo periodo

Abstract:\There is a widespread belief that earthquakes rarely strike cities, with the occasional exception, like L’Aquila in 2009, or Messina/Reggio Calabria in 1908. The actual dimension of the pr...

Pubblicazione
Electrical resistivity tomography investigation of coseismic liquefaction and fracturing at San Carlo, Ferrara Province, Italy

Abstract:\Massive surface fracturing and sand ejection took place during the main shock of the May 20, 2012, earthquake (ML = 5.9) in the Emilia-Romagna region, northern Italy. These phenomena were in...

Pubblicazione
La sequenza sismica emiliana di maggio-giugno 2012 - Analisi preliminare della risposta di sito nelle stazioni della rete temporanea dell'Ogs

Abstract:\In seguito al terremoto di magnitudo 5.9 che ha colpito la pianura emiliana nord-orientale il 20 maggio 2012 alle 02:03:53 UTC, è stata disposta una rete sismica temporanea, composta da 8 s...

Pubblicazione
Controllo dell’architettura stratigrafica olocenica e ell’assetto geomorfologico sugli effetti locali delle scosse del 2012 del ferrarese occidentale

Abstract:\L’ambiente costiero, interfaccia mobile fra il dominio marino e quello continentale, possiede una dinamica geologica rilevante: questa mobilità ha ricadute significative sugli insediament...

Pubblicazione
High-precision levelling, DInSAR and geomorphological effects in the Emilia 2012 epicentral area

Abstract:In May 2012, two moderate earthquakes (Mw = 6.1 and 5.9), associated with a noticeable aftershock sequence affected the eastern sector of the Po Plain, northern Italy. The co-seismic areal ...

Pubblicazione
Palaeoseismological evidence for the 1570 Ferrara earthquake, Italy

Abstract:\In May 2012, two earthquakes (Mw 6.1 and 5.9) affected the Po Plain, Italy. The strongest shock produced extensive secondary effects associated with liquefaction phenomena. Few weeks after t...

Pubblicazione
The use of HVSR measurements for investigating buried tectonic structures: the Mirandola anticline, Northern Italy, as a case study

Abstract:\The Mirandola anticline represents a buried fault-propagation fold which has been growing during Quaternary due to the seismogenic activity of a blind segment belonging to the broader Ferrar...

Pubblicazione
The first Italian blast-induced liquefaction test (Mirabello, Emilia-Romagna, Italy): description of the experiment and preliminary results

Abstract:\Soil liquefaction can result in significant settlement and reduction of load-bearing capacity. Moreover, the increase and the accumulation of pore pressure during an earthquake and its post-...

Pubblicazione
GPR and high resolution seismic integrated methods to understand the liquefaction phenomena in the Mirabello Village (earthquake ML 5.9, 2012)

Abstract:\We performed a geophysical survey in Mirabello, a village of Emilia Romagna Region of Northern Italy, to study the soil affected by the ML 5.9 earthquake of 2012, specifically the formation ...

Pubblicazione
Strong-motion observations from the OGS temporary seismic network during the 2012 Emilia sequence in northern Italy

Abstract:Strong-motion data consisting of peak ground acceleration and velocity and 5 % damped response spectra are presented for 46 earthquakes of the Emilia seismic sequence which occurred in the P...

Pubblicazione
Global Navigation Satellite Systems Seismology for the 2012 Mw 6.1 Emilia Earthquake: Exploiting the VADASE Algorithm

Abstract:\Online Material: Tables of statistical indexes; figures comparing displacement solutions. The Global Positioning System (GPS) has been repeatedly proven to be a powerful tool to estimate cos...

Pubblicazione
Aerial inventory of surficial geological effects induced by the recent Emilia earthquake (Italy): preliminary report

Abstract:\As a consequence of the two main shocks that recently struck the central alluvial Po Plain (May 20, 2012, Ml 5.9, and May 29, 2012, Ml 5.8), a great number of surficial geologic disturbances...

Pubblicazione
Searching for the effects of the May-June 2012 Emilia seismic sequence (northern Italy): medium-depth deformation structures at the periphery of the epicentral area

Abstract: \In 2012, a seismic sequence occurred in the lowlands of the Emilia-Romagna Region (northern Italy), between the borders of the Modena, Ferrara and Bologna Provinces. It consisted of seven m...

Pubblicazione
The Emilia Romagna, May 2012 earthquake sequence. The influence of the vertical earthquake component and related geoscientific and engineering aspects

Abstract:\The 20-29 May 2012 earthquake events occurred along Emilia Romagna segment of Po Plain valley (Pianura Padana), a NW - SE oriented basin along the Southern tectonic boundary of Adria plate, ...

Pubblicazione
Catastrofi naturali e dynamic capabilities nel retail: prime evidenze e riflessioni sull’impatto del sisma 2012 in Emilia.

Abstract:\Il presente contributo descrive i primi risultati emersi da un’indagine esplorativa volta ad esaminare l’impatto che il terremoto del 2012 ha prodotto sulle attività commerciali al dett...

Pubblicazione
Source modelling of theM5–6 Emilia-Romagna, Italy, earthquakes (2012 May 20–29)

Abstract:\On 2012 May 20 and 29, two damaging earthquakes with magnitudes Mw 6.1 and 5.9, respectively, struck the Emilia-Romagna region in the sedimentary Po Plain, Northern Italy, causing 26 fatalit...

Pubblicazione
Analisi cluster delle caratteristiche socio-economiche dei Comuni dell’Emilia-Romagna: un confronto tra Comuni dentro e fuori dal cratere del sisma.

Abstract:\L’analisi delle caratteristiche socio-economiche del territorio colpito dagli eventi sismici del maggio 2012 in Emilia-Romagna rappresenta un elemento conoscitivo, preliminare ancorché c...

Pubblicazione
Multiple X-ray approaches to discriminate the origin of liquefied sand erupted during the 2012 Emilia Romagna earthquake

Abstract:\Geochemical, mineralogical and sedimentological analyses were carried out on sands erupted from sand volcanoes and soil cracks during the 2012 Emilia earthquakes with the aim of determining ...

Pubblicazione
National Civil Protection Organization and technical activities in the 2012 Emilia earthquakes (Italy)

Abstract:\On May 2012, a severe seismic sequence occurred in the central part of the Po Plain (Northern Italy). It was characterized by two main shocks displaying local magnitudes 5.9 (on May 20th) an...

Pubblicazione
May 2012 Emilia earthquakes (MW 6, Northern Italy): macroseismic effects distribution and seismotectonic implications

Abstract:\We have carried out the macroseismic survey of both the May 20 (Mw 6.1) and May 29 (Mw 6.0) earthquakes in Emilia (Po Plain, northern Italy) by applying the Mercalli-Cancani-Sieberg scale, o...

Pubblicazione
The role of site effects in the comparison between code provisions and the near field strong motion of the Emilia 2012 earthquakes

Abstract:\A damaging seismic sequence hit a wide area mainly located in the Emilia-Romagna region (Northern Italy) during 2012 with several events of local magnitude Ml≥5 Ml≥5, among which the Ml ...

Pubblicazione
The 2012 Emilia seismic sequence (Northern Italy): Imaging the thrust fault system by accurate aftershock location

Abstract:\Starting from late May 2012, the Emilia region (Northern Italy) was severely shaken by an intense seismic sequence, originated from a ML 5.9 earthquake on May 20th, at a hypocentral depth of...

Pubblicazione
Site response estimation at Mirandola by virtual reference station

Abstract:\In this paper, we address the issue of evaluating the seismic site response for sites located on large alluvial plains, for which no reference sites can be identified, but some earthquakes c...

Pubblicazione
Was the Mirandola thrust really involved in the Emilia 2012 seismic sequence (northern Italy)? Implications on the likelihood of triggered seismicity effects

Abstract:\We present the results of an interdisciplinary study aimed at defining the geometry of the fault segments activated by the Emilia 2012 thrust sequence (MW up to 6.1), which are located at th...

Pubblicazione
Modeling earthquake effects on groundwater levels: evidences from the 2012 Emilia earthquake (Italy)

Abstract:\Changes in water level are commonly reported in regions struck by a seismic event. The sign and amplitude of such changes depend on the relative position of measuring points with respect to ...

Pubblicazione
The survey and mapping of sand-boil landforms related to the Emilia 2012 earthquakes: preliminary results

Abstract:\Sand boils, which are also known as sand blows or sand volcanoes, are among the most common superficial effects induced by high-magnitude earthquakes. These generally occur in or close to al...

Pubblicazione
A large scale ambient vibration survey in the area damaged by May–June 2012 seismic sequence in Emilia Romagna, Italy

Abstract:\Results of an extensive ambient vibration surveys carried out by different research teams in the area damaged by May–June 2012 seismic sequence in Emilia Romagna (Northern Italy) are summa...

Pubblicazione
Quick regional centroid moment tensor solutions for the Emilia 2012 (northern Italy) seismic sequence

Abstract: \In May 2012, a seismic sequence struck the Emilia region (northern Italy). The mainshock, of Ml 5.9, occurred on May 20, 2012, at 02:03 UTC. This was preceded by a smaller Ml 4.1 foreshock ...

Pubblicazione
Polygenetic sand volcanoes: On the features of liquefaction processes generated by a single event (2012 Emilia Romagna 5.9 Mw earthquake, Italy)

Abstract:\One of the most important geological effects generated by the seismic events of Emilia Romagna (Italy, 2012) was the liquefaction. The first earthquake took place on 20th May (5.9 Mw) and g...

Pubblicazione
A peak acceleration threshold for soil liquefaction: lessons learned from the 2012 Emilia earthquake (Italy)

Abstract:\National and international seismic codes and recommendations provide criteria for liquefaction exclusion based on a peak ground acceleration (PGA) threshold value. In this paper, after a bri...

Pubblicazione
Source inversion of the 1570 Ferrara earthquake and definitive diversion of the Po River (Italy)

Abstract:\An 11‐parameter, kinematic‐function (KF) model was used to retrieve the approximate geometrical and kinematic characteristics of the fault source of the 1570 Mw 5.8 Ferrara earthquake in...

Pubblicazione
New insights into the 2012 Emilia (Italy) seismic sequence through advanced numerical modeling of round deformation InSAR measurements

Abstract:\We provide new insights into the two main seismic events that occurred in 2012 in the Emilia region, Italy. We extend the results from previous studies based on analytical inversion modeling...

Pubblicazione
The 2012 Emilia, Italy, Quasi-Consecutive Triggered Mainshocks: Implications for Seismic Hazard

Abstract:\The 2012 Emilia seismic sequence in central Italy represents an illustrative example of quasi‐consecutive triggering with several mainshocks occurring within a few hours or a few days. The...

Pubblicazione
The Seismotectonics of the Po Plain (Northern Italy): Tectonic Diversity in a Blind Faulting Domain

Abstract:\We present a systematic and updated overview of a seismotectonic model for the Po Plain (northern Italy). This flat and apparently quiet tectonic domain is, in fact, rather active as it comp...

Pubblicazione
Fluid pressure, stress field and propagation style of coalescing thrusts from the analysis of the 20 May 2012 ML 5.9 Emilia earthquake (Northern Apennines, Italy)

Abstract:\Two major earthquakes of ML 5.9 and 5.8 and hundreds of aftershocks affected the Emilia region (Po Plain, Italy) between 20 May and June 2012. The events concentrate in the uppermost 10 km...

Pubblicazione
«Geografie morali» e percezioni collettive dei rischi naturali: conseguenze territoriali del terremoto in Emilia

Abstract:\Come può una paura collettiva influire sulla progettazione territo-riale e sulla modificazione, eventuale, del paesaggio, attestando una differente condizione di presenza antropica sul terr...

Pubblicazione
Terremoto in Emilia Romagna (2012): le attività della Rete Sismica Mobile stand-alone (Re. Mo.)

Abstract:\A seguito del forte evento sismico che la notte del 20 maggio 2012 ha interessato la Pianura Padana Emiliana, è stato attivato il Pronto Intervento Sismico dell’Istituto Nazionale di Geof...

Pubblicazione
The 2012 Emilia earthquake (Italy): Geotechnical characterization and ground response analyses of the paleo-Reno river levees

Abstract:\In 2012 Northern Italy was hit by a seismic sequence with earthquakes of moderate local magnitudes and shallow hypocentral depths. After the main shocks of May 20, collapse of buildings and ...

Pubblicazione
Soil Liquefaction Analyses in a test-area affected by the 2012 Emilia-Romagna Earthquake (Italy)

Abstract:\Significant and widespread liquefaction effects were observed in the area of San Carlo and Mirabello villages during the Emilia-Romagna earthquake of May 20 and 29, 2012. After the earthquak...

Pubblicazione
Soil liquefaction during the Emilia, 2012 seismic sequence: investigation and analysis

Abstract:\In the framework of a Project issued by the Italian National Institute of Geophysics and Volcanology (INGV) a Research Unit (RU) has been granted with the commitment to provide a link betwee...

Pubblicazione
Effetti di liquefazione osservati a San Carlo (FE) durante il terremoto del 20 maggio e stima del rischio di liquefazione

Abstract:\Durante il terremoto del maggio 2012 nella pianura padana-emiliana si sono verificati estesi e diffusi fenomeni di li-quefazione, particolarmente concentrati nell’area di San Carlo – Mir...

Pubblicazione
Microzonazione Sismica e analisi della condizione limite per le emergenze delle aree epicentrali dei terremoti della Pianura Emiliana di Maggio-Giugno 2012 (Ordinanza del Commisario Delegato – Presidente della Regione Emilia-Romagna n. 70/2012), E-R Ambiente, 2014.

Abstract:\Il 20 maggio 2012 in Pianura Padana è iniziata una sequenza sismica che ha interessato una vasta area compresa tra le Province di Reggio Emilia, Modena, Mantova, Bologna e Ferrara. La prima...

Pubblicazione
Earthquake geotechnical engineering aspects: the 2012 Emilia Romagna

Abstract:\On May 20, 2012 an earthquake of magnitude ML=5.9 struck the Emilia Romagna Region of Italy and a little portion of Lombardia Region. Successive earthquakes occurred on May 29, 2012 with ML=...

Pubblicazione
A Report on the 2012 Seismic Sequence in Emilia (Northern Italy)

Abstract:\Since mid-May 2012, an energetic seismic sequence has affected the northern part of Italy and specifically a wide sector of the Po River Plain. The sequence has been dominated by two main ev...

Pubblicazione
Cartografia speditiva dell’amplificazione e del rischio di liquefazione nelle aree epicentrali del terremoto dell’Emilia 2012 (ML=5.9)

Abstract: \Il 20 maggio 2012 in Pianura Padana è iniziata una sequenza sismica che ha interessato una vasta area compresa tra le Province di Reggio Emilia, Modena, Mantova, Bologna e Ferrara. La pri...

Pubblicazione
Rapporto preliminare sui diffusi fenomeni di liquefazione verificatisi durante il terremoto in pianura Padana-Emiliana del Maggio 2012, Gruppo di Lavoro Liquefazione – Regione Emilia-Romagna, 31 mag. 2012.

Abstract:\A seguito della segnalazione di fenomeni di liquefazione indotti nelle aree colpite dal terremoto del 20/05/2012 e su invito del Dott. Luca Martelli del Servizio Geo...

Pubblicazione
Risposta sismica locale e pericolosità sismica di liquefazione a San Carlo e Mirabello (FE), Gruppo di Lavoro Liquefazione – Regione Emilia-Romagna, 3 ott. 2012.

Abstract:\La scossa di ML = 5.9 del 20 maggio scorso ha causato vistosi effetti di liquefazione in alcune località del settore occidentale della provincia di Ferrara, localizzate in corrispondenza de...

Pubblicazione
Soil liquefaction phenomena observed in recent seismic events in Emilia-Romagna Region, Italy

Abstract:\Significant and widespread liquefaction effects, which caused panic of inhabitants and damage to buildings and infrastructures, were observed in various areas of Emilia-Romagna region, Italy...

Pubblicazione
Natural disasters as stress-tests for housing systems. Vulnerability and local resistance to the 2012 earthquake in Italy: Natural disasters as stress-tests for housing

Abstract:\Earthquakes often occur in Italy: for built‐up areas, they represent exogenous stress tests, acting as catalysts for long‐term socio‐economic processes and testing local resilience and...

Pubblicazione
Ambient vibration-based finite element model updating of an earthquake-damaged masonry tower

Abstract:\This paper presents a vibration‐based model updating procedure for historical masonry structures which have suffered severe damage due to seismic events. This allows gathering in‐depth i...

Pubblicazione
Damage and collapses in industrial precast buildings after the 2012 Emilia earthquake

Abstract:\The present paper presents a complete and commented collection of cases of damage and collapse in reinforced concrete (RC) precast industrial buildings, observed by the authors during a seri...

Pubblicazione
Terremoti in Val Padana. Storia e attualità

Abstract:\Emilia, 20 e 29 maggio 2012. La terra ha tremato terribilmente e ha colto tutti di sorpresa. Il rischio sismico nella Pianura Padana si è così posto all...

Pubblicazione
Interventi finalizzati alla fruibilità post-sismica delle strutture prefabbricate del Polo Scientifico-Tecnologico dell'Università di Ferrara

Abstract:\Gli eventi sismici del maggio 2012 hanno investito il territorio urbano di Ferrara con un’intensità sismica agS non superiore a 0.15g, danneggiando localmente alcune co-struzioni in murat...

Pubblicazione
Analisi dinamiche non lineari a supporto della valutazione della vulnerabilità e delle ipotesi di intervento di miglioramento sismico dei Laboratori del Polo Scientifico-Tecnologico di Ferrara

Abstract:\La maggior parte dei capannoni che sorgono nel territorio emiliano investito dalla sequenza sismica del 2012 è stata costruita in un periodo precedente all’entrata in vigore di criteri di...

Pubblicazione
Curve empiriche di vulnerabilità per gli edifici prefabbricati colpiti dai terremoti emiliani del 2012

Abstract:\La sequenza sismica emiliana del 2012 ha investito un’area fortemente industrializzata comprendente alcune migliaia di edifici prefabbricati in c.a. A causa della mancanza di una specifica...

Pubblicazione
Assessment of the seismic retrofitting for two precast rc buildings using nonlinear time-history analyses, OpenSees Days Italy (OSD)

Abstract:\The paper reports the main results of the analyses carried out on two precast RC buildings located in the Scientific-Technological campus of the University of Ferrara. The maximum tolerable ...

Pubblicazione
Un primo inventario dei danni in edifici prefabbricati a seguito del sisma dell’Emilia del 2012

Abstract:\La sequenza sismica emiliana del 2012 ha investito un’area fortemente industrializzata comprendente alcune migliaia di edifici prefabbricati in c.a. A causa della mancanza di una specifica...

Pubblicazione
Curve di fragilità empiriche relative agli edifici industriali colpiti dalla sequenza sismica del 2012 in Emilia

Abstract:\La valutazione della risposta sismica di edifici esistenti in muratura ricopre una tematica di rilievo sempre maggiore nello sviluppo di strategie di prevenzione e riduzione del rischio sism...

Pubblicazione
Stima di curve di fragilità sismica per strutture prefabbricate in c.a. sulla base di dati osservazionali sul danneggiamento prodotto dal terremoto dell’Emilia

Abstract:\La memoria presenta modelli parametrici di fragilità sismica per strutture prefabbricate in calcestruzzo armato, calibrati sulla base di dati osservazionali sul danneggiamento prodotto dal ...

Pubblicazione
The resilient retail entrepreneur: Dynamic capabilities for facing natural disasters

Abstract:\The purpose of this paper is to investigate the formative dimensions of organizational resilience – namely dynamic capabilities (DCs) and social capital – displayed by retail entrepreneu...

Pubblicazione
La costruzione dell’emergenza. Aiuto, assistenza e controllo tra disastri e migrazioni forzate in Italia

Abstract:\L’articolo propone una riflessione preliminare sulle modalità attraverso le quali i disastri e le migrazioni forzate vengono descritti e rappresentati nel discorso pubblico, secondo retor...

Pubblicazione
Scuola e terremoto: una occasione per analizzare e migliorare i piani di emergenza nelle strutture scolastiche

Abstract:\Le scuole, come gli altri ambienti di lavoro, devono avere piani di emergenza che non considerino soltanto il primo soccorso e la lotta antincendio ma anche gli altri rischi presumibili, in ...

Pubblicazione
Sicurezza e innovazione nelle strutture turistico-alberghiere. Prevenzione incendi, fruibilità e risparmio energetico

Abstract:\Questo volume è un progetto editoriale a cura del Laboratorio TekneHub del Tecnopolo dell’Università di Ferrara. Per informazioni sull’attività editoriale dell’Università di Ferrar...

Pubblicazione
Key points of humans awareness and emergency planning. Schools as a case study

Abstract:\Environmental, architectural and organizational issues may support or hinder planned emergency measures. Existing laws define a set of parameters that have to be implemented within the frame...

Pubblicazione
Emergenza Sisma 2012

La brochure pubblicata dalla sezione emiliano-romagnola dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani illustra le principali azioni compiute dalla task force in risposta all’emergenza sisma e nella ...

Pubblicazione
Sisma Emilia 2012: dall'evento alla gestione tecnica dell'emergenza

Abstract:\Volume risultato della collaborazione tra il Dipartimento della Protezione Civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri, la Regione Emilia-Romagna e il Consiglio Nazionale degli Ingegn...

Pubblicazione
Cosa c'è sotto? Il terremoto a casa mia

Nato in seguito agli eventi sismici del 2012, questo testo per bambini prova a invertire le parti, immaginando un bambino che spiega - a se stesso prima di tutto - il fenomeno del terremoto, e a picco...

Pubblicazione
Segretariato Regionale del MiBACT per l'Emilia-Romagna

Il Segretariato Regionale del Ministero per i Beni e le Attività Culturali per l’Emilia-Romagna è un ufficio periferico di livello dirigenziale non generale del Ministero. È preposto al coordinam...

Soggetto
CEAS “La raganella“

Il Centro di Educazione alla Sostenibilità (CEAS) “La Raganella” è un Servizio dell’Unione Comuni Modenesi Area Nord. Svolge principalmente attività di promozione e sensibilizzazione presso s...

Soggetto
Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo

Il Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo (MiBACT) è il dicastero del Governo della Repubblica Italiana preposto alla tutela della cultura, dello spettacolo, e alla cons...

Soggetto
Centro di Raccolta e cantiere di pronto intervento per il SISMA 2012

Il Centro di Raccolta e cantiere di pronto intervento per il SISMA 2012 è stato istituito il 22 maggio 2012 dalla Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell’Emilia Romagna e dall...

Soggetto
Selezione di video dedicati all'impatto del sisma sulle imprese e alla ricostruzione

Il sisma del 2012 è stato il secondo, dopo quello de l’Aquila del 2009, ad avere un immediato riscontro in Rete e nei social network. Sono numerosi i video che i cittadini hanno voluto condividere ...

Edificio
Ricostruire meglio - blog

Blog dedicato alla ricostruzione in Emilia-Romagna, a partire dall’intreccio di idee, proposte e progetti di un insieme di ricercatori che - dentro e fuori dall’ambito accademico - hanno studiat...

Evento
Oltre l'emergenza - mostra e corso di formazione

Ad un anno e cinque mesi dal terremoto dell’Emilia, una mostra - organizzata presso il Palazzo Ducale di Sassuolo (Mo) dalla Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici e dalla Soprinte...

Evento
Facciamo noi! Una ricostruzione fantastica. Bambini e ragazzi contro il terremoto

Progetto a cura di Edurisk e cooperativa Con un gioco. Realizzato nell’anno scolastico 2012/2013 con il coinvolgimento di quattro istituti comprensivi: Crevalcore (Bo), San Felice sul Panaro (Mo), F...

Evento
pdf
15. Ilaria Gasparini, Mano nella mano, mattone su mattone: esperienze costruttive emiliane per la scuola del futuro

A partire dai progetti a cui ha partecipato lo studio dell’architetto reggiano Ilaria Gasparini, l’intervento sintetizza il rapporto che si è voluto mantenere tra la tradizione emiliana nella sce...

Allegato
zip
17. Alessandro Manni, La ricostruzione dell’ITI Galileo Galilei

Nella ricostruzione all’Istituto tecnico industriale “Galilei” e nella ristrutturazione dell’Istituto di istruzione superiore “Luosi” di Mirandola, un ruolo di primo piano è stato svolto ...

Allegato
zip
17. Alessandro Manni, La ricostruzione dell’ITI Galileo Galilei

Nella ricostruzione all’Istituto tecnico industriale “Galilei” e nella ristrutturazione dell’Istituto di istruzione superiore “Luosi” di Mirandola, un ruolo di primo piano è stato svolto ...

Allegato
zip
5. Carlo Blasi, La ricostruzione pubblica - Note su quantificazioni, sicurezza e responsabilità

L'intervento del prof. Blasi pone al centro l'importanza della normativa che tutale beni culturali e gli organismi che ne hanno competenza. La legge prevede già da tempo l'unione di tali competenze,...

Allegato
zip
Eva Coïsson, Le basi per una scuola di ricostruzione emiliana - Presto e bene non vanno insieme? Studi per l’ottimizzazione degli interventi provvisionali post-sismici

La prof.ssa Coïsson espone in questo intervento l’ampio lavoro di ricerca compiuto dalle università a seguito del sisma, da un lato con contributi scientifici e, dall’altro, attraverso la costru...

Allegato
zip
16. Eva Coïsson, Le basi per una scuola di ricostruzione emiliana - Presto e bene non vanno insieme? Studi per l’ottimizzazione degli interventi provvisionali post-sismici

La prof.ssa Coïsson espone in questo intervento l’ampio lavoro di ricerca compiuto dalle università a seguito del sisma, da un lato con contributi scientifici e, dall’altro, attraverso la costru...

Allegato
zip
18. Paolo Faccio, Le basi per una scuola di ricostruzione emiliana - Delocalizzazione riuso: un tema per la conservazione in sicurezza

L’intervento del prof. Faccio è incentrato sul problema di come valutare il riuso di edifici danneggiati non sempre facilmente classificabili o definibili nelle loro caratteristiche e funzioni, ma ...

Allegato
pdf
Cgil Modena e messa in sicurezza aziende

Volantino. Cgil denuncia la presenza di situazioni lavorative in cui non vengono rispettate le norme e i criteri di sicurezza. Chiede, inoltre, che i lavoratori segnalino eventuali richieste di recars...

Allegato
pdf
Folder della quarta edizione della mostra

Il documento descrive la mostra-laboratorio "Io non tremo" e riporta le osservazioni degli studenti partecipanti. Sono presenti link per ulteriori approfondimenti....

Allegato